Seguici sui social
Polpette avvelenate

Attualità

Sono tornati gli assassini dei cani: segnalate polpette avvelenate nella zona della via Palma

Gli assassini dei cani sono tornati.

Da qualche ora, su Facebook, si registra un vero e proprio tam tam di segnalazioni da parte di persone che temono per i loro animali, ma anche per i randagi.

“Nella zona della parrocchia Santa Barbara – ha scritto una signora sul gruppo Facebook “Noi amiamo Licata” – qualcuno sta mettendo in giro veleno per cani. É già morta la mamma husky con gli occhi azzurri. Era sterilizzata e non faceva del male a nessuno, anzi era sempre a contatto con bambini ed adulti. Un altro cane piccolo manca all’appello, nero e bianco. Se qualcuno lo vedesse, vivo o morto, lo scriva. Fate massima attenzione”.

Gli assassini dei cani, purtroppo, a Licata non sono una novità. Sempre più spesso accade che, in varie zone dell’abitato, qualcuno getti delle esche per uccidere questi animali.

Serve che, chi di competenza, potenti i controlli e lo faccia subito.

News, informazioni, curiosità ed eventi della città di Licata. Per la tua pubblicità su Qui Licata contatta il numero 3207550740 oppure invia una mail a info@popupadv.it

Pubblicità

Di più in Attualità