Seguici sui social
Carabinieri Licata

Cronaca

Colpo grosso in un mobilificio di Campobello di Licata: i rapinatori portano via 9.000 euro

Ammonta a 9.000 euro il bottino di una rapina messa a segno, ieri sera, a Campobello di Licata.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri della stazione cittadina, due malviventi armati di coltello, e con il volto coperto da mascherina chirurgica, in via Martorata hanno rapinato il titolare di un mobilificio ed un autotrasportatore. Il primo è di Ravanusa, il secondo di Bari.

I banditi, armati di taglierino, hanno puntato l’arma alle due persone e si sono fatti consegnare quanto avevano in tasca: hanno così derubato il titolare del mobilificio di 3.000 euro e l’autotrasportatore, che aveva appena finito di scaricare la merce, di 6.000 euro. Poi sono scappati.

Scattato l’allarme, sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione cittadina e quelli della compagnia di Licata per avviare le indagini.

News, informazioni, curiosità ed eventi della città di Licata. Per la tua pubblicità su Qui Licata contatta il numero 3207550740 oppure invia una mail a info@popupadv.it

Pubblicità

Di più in Cronaca