“Sorpresi a fare uso di sostanze stupefacenti”, cinque licatesi segnalati alla Prefettura

La volante della polizia

Gli agenti del commissariato di polizia di Licata, coordinati dal dirigente Cesare Castelli, hanno segnalato alla Prefettura di Agrigento cinque giovani del luogo come assuntori di stupefacenti.

I cinque, in occasione di controlli eseguiti nella giornata di ieri, sono stati sorpresi a fare uso di droghe. Il quantitativo di stupefacenti trovato in possesso dei cinque ragazzi era minimo, tanto da giustificare il consumo per uso personale. Per questa ragione nei loro confronti non è scattata la denuncia a piede libero per detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio, ma la segnalazione al prefetto di Agrigento come assuntori di sostanze stupefacenti.

Come si vede il controllo per contrastare la droga viene eseguito, dalle forze dell’ordine cittadino, in maniera continuativa. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*