La solidarietà viaggia anche su due ruote, gli “Amici in moto Licata e dintorni” donano viveri

Motociclisti Licata

Sono circa 200 gli appassionati delle due ruote iscritti all’associazione “Amici in moto Licata e dintorni”.

Bene, tutti si sono autotassati per acquistare generi alimentari da mettere a disposizione di chi, in questo difficile momento contraddistinto dalla pandemia da Coronavirus, ne ha bisogno.

Erica Mazzitelli, Camillo Bufanio, Giorgio Agosta ed Emanuele Giordano, presidenti del club, ieri mattina hanno raggiunto il comando della polizia municipale ed hanno consegnato ciò che avevano acquistato.

Come è noto sono i vigili urbani ad occuparsi, ormai da alcune settimane, della raccolta di prodotti alimentari che poi vengono consegnati a chi ne ha maggiore bisogno. E da quando la raccolta della polizia municipale è iniziata, a Licata si è registrata una vera e propria gara di solidarietà.

(Foto Massimo Russello) 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*