E’ stata una domenica dura per la Protezione Civile, domati incendi su tutto il territorio

La Protezione Civile spegne incendio

Una domenica di gran lavoro per gli uomini della Protezione Civile comunale e per i volontari. Praticamente hanno trascorso la giornata correndo da una parte all’altra del territorio licatese per spegnere incendi di alberi e sterpi che si sono registrati ovunque.

In alcuni casi hanno operato in ausilio ai vigili del fuoco (che praticamente non si sono fermati mai) per domare le fiamme, in altri hanno utilizzato il modulo antincendio presente sul loro pk.

Tra gli incendi più rilevanti, la Protezione Civile, coordinata da Tony De Marco, ha spento quello di contrada Poggio di Guardia, nei pressi della statale 115 per Gela, dove le fiamme avevano aggredito alberi e sterpi. In precedenza avevano domato il rogo scoppiato in contrada Torre San Nicola, dove il fuoco aveva sfiorato le villette della zona.

Evidentemente le raccomandazioni a non appiccare il fuoco per ripulire i propri fondi da erbacce e sterpi, non hanno prodotto gli esiti sperati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*