Depuratore, il Comune: “Girgenti Acque adegui l’impianto”

Il depuratore di Licata visto dall'alto

Il sindaco Angelo Cambiano e l’assessore Vincenzo Ripellino hanno scritto a Girgenti Acque, gestore del depuratore che si trova in prossimità della foce del fiume Salso, sollecitando l’adeguamento dell’impianto. La missiva è stata indirizzata, per conoscenza, anche alla Procura della Repubblica di Agrigento.

“Si auspica – si legge nella nota – una celere e definitiva soluzione, che garantisca il funzionamento dell’impianto di depurazione. Infatti i continui malfunzionamenti – secondo Cambiano e Ripellino – determinano inquinamento ambientale e risultano già all’attenzione dell’autorità giudiziaria”.

Sindaco e assessore hanno comunicato a Girgenti Acque, infine, che “il Comune, per limitare quanto è più possibile l’apporto di acque meteoriche nelle condotte miste cittadine, che arrivano al depuratore comunale, ha effettuato interventi finalizzati a migliorare il carente sistema di allontanamento delle acque meteoriche, ed ha programmato interventi strutturali, nell’ambito delle risorse recentemente rese disponibili da parte del governo regionale”. 

(Foto Mareamico)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*