Seguici sui social
Pulizia spiagge

Attualità

L’ex Provincia non ha fondi per pulire le spiagge, e allora ci pensa il Comune. Il sindaco ha firmato l’ordinanza

Il Comune si sostituisce all’ex Provincia per eseguire l’intervento di pulizia straordinaria delle spiagge di Licata.

Lo ha annunciato il sindaco Pino Galanti.

“A tutela della salute pubblica e al fine di evitare di dichiarare la non fruibilità delle spiagge di tutto il litorale – scrive il Comune – con conseguenti ingentissimi danni anche per gli operatori degli stabilimenti balneari, il sindaco ha firmato un’apposita ordinanza”.

“Nel dettaglio, l’ordinanza dispone – aggiunge il Comune – al Dipartimento Gestione del Territorio, di adempiere ai provvedimenti consequenziali, necessari all’esecuzione dei lavori di pulizia spiagge di tutti i litorali licatesi invasi da vegetazione spontanea infestante e da rifiuti di ogni genere, nonché il ripristino dei luoghi mediante l’utilizzo di mezzi meccanici, manodopera e quanto occorre per rendere il servizio a perfetta regola d’arte, con l’ausilio della società R.T.I. Iseda s.r.l. che si occupa del Servizio di Igiene Urbana nel territorio del Comune di Licata”.

News, informazioni, curiosità ed eventi della città di Licata. Per la tua pubblicità su Qui Licata contatta il numero 3207550740 oppure invia una mail a info@popupadv.it

Pubblicità

Di più in Attualità