Seguici sui social
Albero Falcone

Attualità

L’albero di Falcone ora cresce anche alla “Marconi”, le gemme messe a dimora nel giardino

E’ stato il prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufa, insieme al questore Maria Rosa Iraci, al sindaco Pino Galanti ed al preside Maurilio Lombardo a mettere a dimora, nel giardino dell’istituto comprensivo “Guglielmo Marconi”, le gemme dell’albero di Giovanni Falcone, che si trova a Palermo ed è, ormai da trenta anni, un segno di legalità.

La breve cerimonia ha avuto inizio intorno alle 9.30 di oggi. Le gemme, grazie all’iniziativa dell’Arma dei carabinieri, da alcune settimane vengono donate alle scuole.

Oggi il “Marconi” dedica, nel trentennale delle strage di Capaci e di via D’Amelio, una giornata intera alla legalità. Giornata aperta proprio dalla messa a dimora delle gemme dell’albero di Giovanni Falcone.

Presenti alla cerimonia anche l’assessore alla Pubblica Istruzione Violetta Callea, il capitano Augusto Petrocchi che guida la compagnia carabinieri di Licata, la vice preside del “Marconi” Tiziana Alesci e la referente per la legalità della scuola, Carmelina Di Rosa.

L’iniziativa proseguirà nel pomeriggio, quando Tina Montinaro incontrerà la comunità scolastica.

News, informazioni, curiosità ed eventi della città di Licata. Per la tua pubblicità su Qui Licata contatta il numero 3207550740 oppure invia una mail a info@popupadv.it

Pubblicità

Di più in Attualità