Seguici sui social
Ospedale di Licata

Politica

La Federazione Sindacati Indipendenti scrive all’Asp: “Coprite subito i vuoti di organico in Pediatria”

Le organizzazioni sindacali tornano a segnalare ciò che non va al San Giacomo d’Altopasso.

La Federazione Sindacati Indipendenti ha scritto ai vertici dell’ospedale, ed a quelli dell’Asp, per tornare a segnalare la “la carenza cronica di personale infermieristico presso l’Unità Operativa di Pediatria con annessa Neonatologia”.

“A tal proposito – scrive il sindacato  – più volte è stato richiesto formale confronto, al fine di poter rappresentare dettagliatamente, ogni criticità presente nella struttura sanitaria, un nostro contributo a condividere iniziative atte a migliorare il benessere dei lavoratori e nel rispetto dell’offerta sanitaria. Preso atto del vostro indifferente interesse. Considerato che con note del 20/05/2022 e del 13/07/2022, inviate alle a mezzo PEC, la scrivente ha rimarcato, oltre alla carenza di personale, anche le criticità legate alla vostra “approssimativa organizzazione” riguardo la programmazione delle ferie estive del personale del comparto rappresentato”.

“Visto che, come si prospettava, ci viene segnalato – scrive ancora l’organizzazione sindacale – un ingeneroso aumento dei turni di sevizio a carico del personale infermieristico, in violazione alla Direttiva europea sull’ orario di lavoro legge 161/2014 (straordinario programmato), non consentito e in violazione alle normative contrattuali. L’ U.O. di Pediatria è carente di n. 4 unita infermieristiche, come previsto dalla dotazione organica approvata con atto deliberativo a firma del Commissario Straordinario (n. 2219 del 28/12/2021 allegato A7 P.O. di Licata) e che ad oggi, il servizio assistenziale è stato garantito grazie al forte senso di appartenenza e allo spirito di abnegazione delle infermiere in servizio, presso la stessa Unità Operativa che da diverso tempo alle stesse infermiere, sono state negate le spettanti giornate di riposo e il diritto a condurre il “normale vivere” socio-familiare. Per quanto rappresentato sopra, vi invitiamo a provvedere immediatamente a ripristinare la forza lavoro, utile a mettere in sicurezza il personale dedicato all’assistenza dei nascituri”.

News, informazioni, curiosità ed eventi della città di Licata. Per la tua pubblicità su Qui Licata contatta il numero 3207550740 oppure invia una mail a info@popupadv.it

Pubblicità

Di più in Politica