Seguici sui social
Randagi

Cronaca

Giovane giornalista licatese aggredito da tre randagi davanti al “Dino Liotta”, un cane lo ha morso

Un giovane giornalista licatese, Domenico Cannizzaro che collabora con Licatanet, nel corso della mattinata di oggi è stato aggredito da tre cani randagi in uno spazio compreso tra lo stadio “Dino Liotta” ed il palazzetto dello sport “Nicolò Fragapane”.

Il giornalista era appena uscito dallo stadio, dove aveva seguito l’allenamento del Licata, e stava tornando alla propria auto in sosta nei pressi del palasport. Però non ha fatto in tempo ad arrivare al mezzo, perchè tre randagi di grossa taglia lo hanno aggredito ed uno di loro lo ha morso ad una gamba, per fortuna senza procurargli ferite gravi.

Provvidenziale l’intervento di una donna che abita nella zona che, “armata” di una scopa ed urlando è riuscita a far allontanare i cani.

Domenico Cannizzaro è stato medicato al Pronto Soccorso del San Giacomo d’Altopasso.

Al collega, ed a tutta la redazione di Licatanet, giunga la nostra solidarietà.

News, informazioni, curiosità ed eventi della città di Licata. Per la tua pubblicità su Qui Licata contatta il numero 3207550740 oppure invia una mail a info@popupadv.it

Pubblicità

Di più in Cronaca