Seguici sui social
Rifiuti in via Salso

Quartieri

Apre nuova attività commerciale in via Salso, ma la zona è nel degrado. Imprenditore: “Così non si può lavorare”

“Da settimane chiedo all’assessore al ramo se c’è la possibilità di far ripulire dai rifiuti la via Salso e di far potare gli alberi, ma senza ottenere alcuna risposta. In queste condizioni non è possibile lavorare”.

A parlare è Baldo Augusto, imprenditore licatese che sta avviando una nuova attività commerciale all’inizio della via Salso, importante arteria che collega il quartiere Oltreponte da una parte al centro cittadino e dall’altro all’area commerciale delle vie Palma e Campobello.

“Qui – ribadisce Augusto – stiamo facendo un investimento, daremo lavoro ad un gruppo di persone ed ossigeno all’economia cittadina, eppure non siamo riusciti a far togliere i rifiuti che abbondano sul marciapiede opposto, accanto ad un parcheggio ed in prossimità della sponda del Salso. Nel sito c’è immondizia di ogni genere. Inoltre abbiamo chiesto la potatura degli alberi, le cui chiome ormai sfiorano le auto in sosta e rendono inservibile il marciapiede, ma anche in questo caso nessuna risposta”.

I residenti della zona protestano contro gli incivili che hanno scelto l’area per abbandonarvi la spazzatura. Hanno persino messo un cartello, appeso ad un albero, che così recita: “Porco, la discarica falla a casa tua. Incivile di m….a”.

News, informazioni, curiosità ed eventi della città di Licata. Per la tua pubblicità su Qui Licata contatta il numero 3207550740 oppure invia una mail a info@popupadv.it

Pubblicità

Di più in Quartieri