Seguici sui social
Angelo biondi

Politica

Angelo Biondi: “Nessun investimento delle Ferrovie, Licata sempre più isolata”

“Non è mai piacevole constatare quanta poca considerazione viene data al territorio del comprensorio di Licata. Nel piano industriale 2022-2031 delle Ferrovie dello Stato Italiane si prevedono 20 miliardi di investimenti per la Sicilia e nulla, nemmeno un euro, è stato destinato al miglioramento dei collegamenti ferroviari da e per Licata”.

“E’ come se questo lembo della Sicilia centro meridionale non esistesse, o meglio, non interessasse a nessuno, scientemente destinato – aggiunge Biondi – al sottosviluppo e all’isolamento geografico e sociale. Scarsi, obsoleti e pericolosi i collegamenti stradali, inconsistenti e sempre più depotenziati i collegamenti ferroviari, nessun collegamento marittimo, il sogno di uno scalo aeroportuale definitivamente sepolto, stanno a testimoniare la marginalità di un territorio e di un popolo considerato, di fatto, figlio di un Dio minore”.

“Sono trascorsi quasi due lustri – scrive ancora l’ex sindaco – dall’annuncio dell’ammodernamento del collegamento ferroviario che avrebbe permesso ai licatesi e agli abitanti dei paesi dell’hinterland di raggiungere l’aeroporto di Comiso in meno di un ora. Un vero toccasana per le ambizione turistiche di un vasto e vocato comprensorio. Niente, nulla si è mosso, anzi, assistiamo al continuo depotenziamento dello scalo aereo comisano. Ora, nel totale silenzio di quanti hanno istituzionalmente titolo e ruolo per rappresentarci, si sta consumando l’ennesima ingiustizia”.

“Amministratori, esponenti politici, rappresentanti di partiti e movimenti, occorre far sentire alta e forte la propria voce. La politica del territorio – conclude Angelo Biondi – non può restare supina ed indifferente, deve alzare la testa, battersi energicamente in difesa di quel popolo che si fregia di rappresentare. Sono queste le battaglie che vanno combattute, quelle che determinano lo sviluppo e il futuro di Licata e del suo hinterland, il resto è solo aria fritta, “chiacchiere e distintivo””.

News, informazioni, curiosità ed eventi della città di Licata. Per la tua pubblicità su Qui Licata contatta il numero 3207550740 oppure invia una mail a info@popupadv.it

Pubblicità

Di più in Politica