Wow che Licata! Rifila due reti alla capolista San Luca e vola nella classifica di serie D

Licata San Luca

di William Vitali

Con le reti di Minacori e Samake un convincente Licata supera al “Dino Liotta” il San Luca, reduce da tre vittorie di fila in campionato e imbattuto prima del match. Un successo che rilancia le ambizioni dei gialloblù, che hanno saputo resistere agli assalti arrembanti della formazione ospite, specie nel finale quando ha potuto pure usufruire dell’uomo in più per l’espulsione di Aprile.

Avvio deciso del Licata che all’11’ è già avanti: Giannaula, sulla trequarti, apre sulla destra per Souarè che crossa basso al centro dell’area per l’inserimento vincente da pochi passi di Minacori. Non si ferma più il classe 2000 che trova il suo terzo gol di fila con la maglia gialloblù.

Al 23’, ancora Minacori impegna con un diagonale angolato Scuffia che respinge e poi si deve opporre alla ribattuta in porta di Cappello.

Poco dopo la mezzora è Souarè a provarci con un destro inghiottito dalle braccia del portiere ospite.

Ad inizio ripresa, alza i giri del motore la squadra guidata da Ignoffo che al 50’ si fa vedere con la conclusione di Crucitti su cui è attento Truppo. 

Poco dopo l’ora di gioco si accende Nikolic che, prima, manca la deviazione decisiva sotto porta sul tiro cross di Battimili, e poi spedisce alto di testa il cross ben calibrato di Amenta.

La gara si incattivisce e, tra interruzioni e sostituzioni, scorre via senza particolari squilli, fino a quando l’arbitro Zago della sezione di Conegliano sventola il rosso diretto ad Aprile per un sospetto intervento; Licata in dieci e tutto arroccato dietro, ma che non rinuncia a partire in contropiede e all’87’ su un traversone dalla sinistra di Mannina stacca di testa Samakè che insacca per la rete del definitivo 2-0.

Il triplice fischio è una liberazione per i gialloblù che conquistano una vittoria sudata, e che fa il paio col punto ottenuto sul campo della Gelbison. Quattro punti contro avversari di valore che possono dare ulteriori consapevolezze in vista del prosieguo della stagione.

Licata-San Luca 2-0: 11’ Minacori, 87’ Samake.

Formazioni iniziali

Licata (4-3-3): Truppo; Mazzamuto, Calaiò, Orlando, Cappello; Currò, Cacetta, Candiano; Souarè, Giannaula, Minacori. All. Romano.

San Luca (3-4-2-1): Scuffia; Ferrante, Barnofsky, Maesano; Amenta, Carbone, Sidibe, Puleo; Condemi, Crucitti; Nikolic. All. Ignoffo

Arbitro: Zago di Conegliano.

Ammoniti: Puleo, Carbone, Cappello, espulso Aprile.

Calci d’angolo: 6-1

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*