“Volontari per un’ora”: Wwf, Pro Civis e tanti bambini hanno ripulito la spiaggia Marianello

Volontari ripuliscono Marianello

Si chiama “Volontari per un’ora” l’iniziativa che il Wwf di Licata, in collaborazione con la Pro Civis, ha posto in essere stamani sulla spiaggia di Marianello.

I volontari, tra i quali tanti bambini che erano in spiaggia ed hanno contributo all’iniziativa, hanno ripulito il tratto di arenile posto all’ingresso. Qui ci sono anche alcune dune, ricoperte di vegetazione, ma piene di spazzatura.

Nel giro di un’ora i volontari sono riusciti a riempire alcune decine di sacchi con rifiuti di ogni genere.

“L’evento – scrive il Wwf sulla propria pagina Facebook – è riuscito con successo. Grandi i volontari che hanno partecipato, in gran parte bambini, la risorsa del nostro domani. Grazie per la grande collaborazione”.

“L’iniziativa è partita – aggiunge Gino Galia, responsabile del Wwf o.a. Sicilia Area Mediterranea – dal pesce mangia plastica. Con la Pro Civis abbiamo dedicare un’ora alla sensibilizzazione dei bagnanti a lasciare la spiaggia pulita. Evento riuscito, grande la partecipazione sopratutto bambini che con il loro entusiasmo hanno riempito di gioia noi organizzatori, grazie alle famiglie che hanno concesso ai loro piccoli di collaborare, tutto questo ci fa capire tanto: c’è tanta gente che tiene al proprio territorio costiero e di questo noi siamo orgogliosi, non possiamo fare altro che ringraziare le famiglie e tutti quelli che hanno partecipato all’iniziativa”. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*