Via Principe di Napoli, quegli alberi “dimenticati”

Gli alberi di via Principe di Napoli

Da mesi ormai, tecnici e operai del Comune sono impegnati negli interventi di potatura degli alberi posti sui marciapiedi del centro storico, dei corsi principali e delle arterie di periferia. Ci sono, però, due siti “dimenticati”, ed entrambi si trovano nel centro cittadino.

Nessun intervento di potatura è stato ancora eseguito nella centralissima piazza Duomo e nella vicina via Principe di Napoli, principale strada del quartiere Marina. Soprattutto in quest’ultimo sito le chiome dei ficus secolari sono talmente folte da impedire, praticamente, l’utilizzo del marciapiede. Ormai sotto alcuni di questi alberi, infatti, non si può passare.

I residenti della zona si chiedono perchè la potatura non abbia ancora interessato le loro zone. Tra l’altro, già a partire da domani con la Madonna Addolorata, tanto la via Principe di Napoli, quanto la piazza Duomo, saranno interessate da tutte le processioni di Pasqua. Ed allora perchè non restituire decorso alle zone in questione, potando i ficus secolari? 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*