“Vendita abusiva di prodotti ortofrutticoli”, maxi sanzioni e sequestri per cinque ambulanti

Arance sequestrate ad ambulanti

Condividi

Si è concluso nel primo pomeriggio di oggi il blitz che vigili urbani, polizia, carabinieri e guardia di finanza hanno condotto contro il commercio ambulante abusivo di prodotti ortofrutticoli e pesce. I risultati dell’operazione sono stati resi noti dal commissario Marco Alletto che guida il commissariato di polizia di Licata.

Sono cinque le sanzioni amministrative, di importo elevato, comminate: quattro per vendita di prodotti alimentari senza autorizzazione ed uno per occupazione abusiva di suolo pubblico. Nel corso del controllo, inoltre, i rappresentanti delle forze dell’ordine hanno provveduto a sequestrare circa 100 chilogrammi di frutta e verdura che saranno distrutti.

L’intervento è stato disposto dal questore di Agrigento, Maurizio Auriemma, e riguarda non solo Licata, ma l’intero territorio della provincia di Agrigento. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*