Uovo di Seppia “vola” a Milano: Pino Cuttaia apre il suo bistrot nel cuore della city

Pino Cuttaia al Tg2

Ormai manca poco, tra meno di un mese Pino Cuttaia aprirà Uovo di Seppia Milano nel capoluogo meneghino.

Arem Autoricambi

Lo chef licatese, due Stelle Michelin con La Madia, darà la possibilità anche ai milanesi di assaggiare le leccornie che già da anni prepara da Uovo di Seppia, bistrot che a Licata si trova ad un tiro di schioppo dal suo ristorante.

Di fatto, Pino Cuttaia, trasferirà nella city i sapori della Sicilia che lui ha fatto propri, caratterizzandoli, deliziando i palati.

Uovo di Seppia Milano apre nell’Ariosto Social Club, spazio nel cuore del centro meneghino che accoglie appartamenti di lusso per affitti di breve periodo, spa e boutique.

Nel suo nuovo bistrot, aperto già a colazione sette giorni su sette, lo chef licatese presenterà torte, brioche, ricette salate, ad una clientela non solo meneghina, ma anche internazionale.

“Finalmente – ha dichiarato Pino Cuttaia a Reporter Gourmet – inizia la mia avventura a Milano, amo questa città, aspettavo solo il momento e il progetto giusto. Ariosto Social Club è uno spazio particolare, innovativo che racchiude in un unico luogo stile e comfort. E io farò la mia parte per consentire agli ospiti di vivere un’esperienza da ricordare. Costruirò un’alchimia tra la mia Sicilia e il Nord Italia, alcune ricette avranno ispirazioni, tecniche o ingredienti del Settentrione, come il risotto allo zafferano con ragù di triglia e finocchietto, che, alla fine, non è altro che un’arancina scomposta”.

In bocca al lupo chef!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*