“Una stele per Antonella”, l’istituto “Fermi” scende in campo contro la violenza sulla donna

Stele per Antonella

L’istituto di istruzione superiore “Enrico Fermi”, guidato dalla preside Amelia Porrello, scende in campo contro la violenza sulle donne.

Per il 26 novembre, a scuola, sono state organizzate una serie di iniziative per ribadire il no alla violenza sulle donne.

La manifestazione “Una stele per Antonella” inizierà alle 11.

“La violenza è semplice – si legge nella locandina che presenta l’iniziativa – . Le alternative alla violenza sono complesse”.

Tutti i dettagli della manifestazione, alla cui realizzazione hanno lavorato studenti e insegnanti, saranno resi noti il 26 novembre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*