Un Licata concreto batte il Campofranco, bissando il successo dell’andata

Un allenamento del Licata Calcio

Il Licata Calcio è la bestia nera del Campofranco. Dopo averli battuti a domicilio nella gara di andata, grazie al poker di reti di Maltese, oggi i gialloblù hanno vinto al “Dino Liotta”, sia pure di misura. La gara è finita 1 – 0, grazie all’autogol di Kouyo che al 10′ ha deviato nella propria porta la conclusione di Armenio.

Allo scadere della prima frazione di gioco, ed in avvio di ripresa, Iannizzotto ha avuto due buone occasioni per chiudere il match, ma in entrambi i casi il portiere ospite si è superato, parando le conclusioni. 

A fare la gara è stato sempre il Licata, con gli ospiti che quasi mai hanno tirato in porta. Grazie ai tre punti ottenuti oggi il Licata Calcio consolida la posizione al centro della classifica del campionato di Eccellenza. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*