Un benefattore generoso ed il lavoro di studenti e docenti, al “Re Capriata” il pranzo di Natale

Pranzo di Natale Alberghiero

Mettete insieme la generosità di un benefattore ed il lavoro di studenti e docenti dell’istituto “Filippo Re Capriata”. Viene fuori un bel regalo di Natale a 50 bisognosi licatesi.

Ieri, infatti, nell’istituto ad indirizzo alberghiero, economico e tecnologico, ha avuto luogo l’iniziativa “Natale Solidale”. Ai tavoli della sala da pranzo dell’alberghiero si sono sedute 50 persone, tra cui 20 bambini, alle quali gli studenti hanno servito il pranzo che hanno preparato con la guida degli insegnanti.

Prima di iniziare a degustare i piatti, il sindaco Pino Galanti, l’assessore ai Servizi Sociali Violetta Callea, il preside della scuola Sergio Coniglio, hanno ringraziato il benefattore per la generosità dimostrata.

A coordinare gli studenti nella preparazione delle pietanze, sono stati i docenti Francesco Mauceri, Francesca Morello, Rita Sicurezza, Marco Savone, Vincenzo La Cognata e Maurizio Amato.

Al coordinamento generale hanno lavorato i docenti Sandra Alabiso, Beatrice Grillo ed Angela Fragapani e l’assistente tecnico Epifanio Bonelli. 

(Foto Vincenzo La Cognata) 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*