“Tutela della salute e dell’ambiente”, il consiglio comunale pronto ad approvare il Piano Amianto

Giuseppe Russotto

Sono ben 18 i punti all’ordine del giorno della nuova seduta consiliare che il presidente Giuseppe Russotto ha convocato per il 27 maggio.

In agenda l’approvazione di debiti fuori bilancio per quasi centomila euro.

Il primo punto all’ordine del giorno riguarda l’adozione del Piano Comunale Amianto, strumento che consente l’adeguamento dell’ente alle “Norme per la tutela della salute e del territorio dai rischi derivanti dall’amianto”.

In agenda inoltre: l’approvazione dello “schema Statuto dell’Azienda Speciale Consortile “Assemblea Territoriale Idrica AG 9” contenente la modifica dell’art. 12”; la “modifica ed integrazione del “Regolamento per l’Uso dei Beni Comunali e per l’Alienazione e Acquisto di Beni Immobili.

“Ricordo – scrive Russotto – che il civico consesso si svolgerà a porte aperte e mantenendo le disposizioni relative alle norme igieniche e di sicurezza previste dalle disposizioni del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Pertanto, si invita la cittadinanza, tenendo conto delle disposizioni impartite, a seguire preferibilmente la seduta di consiglio comunale in diretta streaming”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*