Turismo, operatori ed associazioni a confronto sull’organizzazione della “Festa del mare”

Stati generali del turismo

Nella sala “Rosa Balistreri” del chiostro di Sant’Angelo, ieri si è tenuto un nuovo tavolo tecnico degli Stati Generali del Turismo, per organizzare la “Festa del mare”, evento che potrebbe “allungare” almeno fino alla fine di settembre l’estate licatese. 

All’incontro, oltre al vice sindaco Angelo Vincenti, hanno partecipato i componenti gli Stati Generali del Turismo e diversi operatori, associazioni e società sportive.

Tante le proposte giunte, ma l’attenzione è stata riservata soprattutto alla “Festa del Mare” che si sdoppia: la prima, almeno come ipotesi, nel lungo ponte del 2 giugno, e la seconda alla fine di settembre. E’ stato annunciato che c’è già l’ok della delegazione siciliana della Federazione Italiana Nuoto per organizzare dei master di nuoto in mare, di respiro nazionale, a Licata in occasione della “Festa del mare”. 

Questo sarebbe l’evento principale, che richiamerebbe a Licata alcune centinaia di atleti, ma numerose altre sono le idee, relative a sport acquatici e non, da concretizzare per il programma di quei giorni.

L’assessore Vincenti, che ha concluso i lavori, ha preso l’impegno di organizzare un Tavolo tecnico permanente sul turismo a Licata. 

(Foto Angelo Carusotto)

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*