“Turismo e infrastrutture”, stasera a Licata un convegno dei club Rotary dell’area Akragas

Convegno Rotary

“Turismo e infrastrutture” è il tema di un convegno al quale parteciperanno, a partire dalle 19 di stasera al Palazzo Frangipane di Licata, gli otto club Rotary dell’Area Akragas. Si tratta dei club di: Licata, Agrigento, Aragona Colli Sicani, Bivona Montagna delle Rose Magazzolo, Canicattì, Menfi, Ribera e Sciacca.

Al centro dell’attenzione lo stato delle infrastrutture siciliane ed il loro legame con il turismo. La relazione sarà a cura di Alfio Di Costa, governatore nominato per l’anno 2020 – 2021. Introdurrà i lavori Casimiro Gaetano Castronovo, presidente del Rotary Club di Licata.

“Con il convegno – si legge in una nota – i club Rotary dell’Area Akragas intendono, rilanciare il tema delle infrastrutture in Sicilia ed in particolare nella Provincia di Agrigento, che tra tutte siciliane, è la più carente in termini di sistema infrastrutturale. Infatti, mancano nel territorio della Provincia agrigentina, adeguati collegamenti viari e autostradali, un moderno sistema di rete ferroviaria sia normale che ad alta velocità che colleghi Agrigento con le altre principali città dell’isola e, di conseguenza, con il resto della penisola, di aeroporti o di collegamenti ferroviari tra gli aeroporti e le principali città della provincia. Così come, infine, mancano strutture portuali capaci di accogliere le grandi navi anche da crociera, che certamente potrebbero dare un grande impulso turistico al nostro territorio vista la presenza della Valle dei Templi, uno tra i luoghi turistici più visitati in Italia”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*