Troppo caldo, torna l’allerta per il rischio incendi: riaperto il Centro operativo comunale

Protezione Civile

Da ieri è stato riaperto, su disposizione del sindaco Pino Galanti, il Coc: Centro operativo comunale di Protezione Civile. La decisione è stata adottata in quanto il dipartimento regionale di Protezione Civile ha diramato un’altra allerta per il forte rischio di incendi causato dal caldo opprimente degli ultimi giorni. Tra l’altro è atteso vento, perciò il rischio che le fiamme di eventuali incendi si propaghino facilmente è elevato, quindi l’attenzione cresce.

Nel Coc, anche oggi, saranno impegnati i componenti l’ufficio comunale di Protezione Civile ed i volontari delle associazioni. La situazione del territorio verrà monitorata in continuazione e, qualora fosse necessario, varie squadre antincendio sarebbero pronte ad intervenire. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*