Troppi accessi impropri al pronto soccorso, l’assessore Burgio: “Io non ci sto, restate a casa!”

Andrea Burgio

“In questi giorni al pronto soccorso dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata ci sono più accessi del San Giovanni di Dio di Agrigento e molti sono accessi impropri, questo è intollerabile”.

Lo dice, chiaramente, Andrea Burgio, assessore alla Sanità del Comune di Licata, dopo essersi confrontato con i sanitari del presidio cittadino.

“Restate a casa!”, ribadisce l’assessore.

Cliccate qui sotto e guardate il video messaggio di Andrea Burgio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*