Torre San Nicola: niente cassonetti per evitare le discariche, ma i villeggianti protestano

Cassonetti torre San Nicola

La contrada Torre di San Nicola è una zona di mare di Licata che, in estate, si riempie di villeggianti.

Sono proprio questi ultimi ad avere chiamato la nostra redazione, per segnalare che nell’area in cui c’erano i contenitori della spazzatura, c’è chi continua a conferirvi i rifiuti, ma abbandonandoli per strada.

“Come è noto – dicono i villeggianti – il Comune ha provveduto a bonificare l’area tante volte e nello scorso giugno, dopo l’ennesima bonifica, i cassonetti sono stati tolti, immaginiamo con l’intento di scoraggiare chi trasforma l’area in discarica, ed è stata installata una telecamera di videosorveglianza. Bene, però c’è chi continua ad abbandonare la spazzatura nel sito, malgrado non ci siano più i cassonetti, mentre in molti siamo costretti ad arrivare fino a Licata per conferire negli appositi contenitori”.

Dai villeggianti arriva, perciò, un appello al Comune.

“Becchino – dicono – chi abbandona la spazzatura a terra, oppure rimettano i cassonetti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*