Tornano in scena gli attori de “Il Dilemma”: a dicembre rappresenteranno “Le sorelle Matamè”

Il Dilemma

Condividi

Gli attori de “Il Dilemma” torneranno in scena sabato primo dicembre, alle 20.30 al teatro “Re Grillo”, per interpretare “Le sorelle Matamè”, tratta dalla novella “U Paraninfu” di Luigi Capuana.

La regia è di Angelo Biondi che recita anche, interpretando don Pasquali Minnedra. Ecco gli altri interpreti e personaggi. Cettina Callea è Rosa, moglie di don Pasquali, Luisa Biondi è Vennira Matamè, Raffaella Ciancio è Rica Matamè, Ludovica Ciancio è Antonia, la cameriera delle Matamè, Lydia Torregrossa è a Za Carmina a Cravattara, Tullio Lanza è donn’Angilu Vajana, Maurizio Bucculeri è il professore Barresi, Domenico Peritore è il direttore Rossi, Domenico Giambra è Peppi Basili.

Le scenografie sono di Enzo Callari, mentre Giulia Vincenzi è la direttrice di scena. Assistente di scena Katia Marino.

“Nell’antico cerimoniale greco delle nozze, il paraninfo era la persona – si legge nelle note di regia – che accompagnava la coppia nuziale alla casa dello sposo. Oggi, eufemisticamente, prende il significato di sensale di matrimoni, o anche mezzano. Don Pasquale Minneddra è il nostro paraninfo! Vuole vedere tutti ammogliati, crede nel matrimonio, e fa di tutto per aiutare il Professore Barresi e il direttore Rossi a trovare due brave ragazze da portare all’altare. La sua è una missione, proprio non ce la fà a non intervenire in questi casi. La moglie Rosa non è tanto d’accordo, visto che ogni tanto “l’arte di combinare matrimoni” non ha portato bene al nostro Don Pasquale. Qualcuno, dopo il matrimonio, si sente in diritto di lamentarsi con l’ingenuo Paraninfo, se il menage a due non funziona bene, mostrandosi anche risentito! Ma Don Pasquale non si arrende, e quando conosce Le Sorelle Matamè si convince che sono le donne perfette per Barresi e Rossi!”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*