Tartaruga morta sulla spiaggia di Marianello, il Wwf: “Colpa della negligenza umana”

Tartaruga morta

Una tartaruga “Caretta Caretta”, morta, è stata ritrovata stamattina sulla spiaggia di Mollarella.

Sul posto, secondo quanto scrive il Wwf cittadino sulla propria pagina Facebook, sono intervenuti la guardia costiera ed i veterinari dell’Asp, oltre, ovviamente, agli stessi ambientalisti.

“Ancora una volta ci ritroviamo – commenta il Wwf che a Licata è guidato da Gino Galia – con delle tartarughe morte per la negligenza umana, la specie è a serio rischio estinzione”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*