Sulla lavagna di Ireneo finiamo anche noi: il commerciante ha ripreso un titolo di quilicata.it

Lavagna dei Carusi

Sull’ormai famosa lavagna di Ireneo Moscato finiamo anche noi.

Stamani il titolare del negozio di ortofrutta, ed attore licatese, ha dedicato a quilicata.it il pensiero ironico che ormai ogni giorno verga sulla lavagna posta sulla motape che, davanti al suo esercizio, mette in vetrina alcuni dei prodotti in vendita.

Nelle scorse settimane, come è noto, la lavagna di Ireneo è stata ripresa anche da Striscia la Notizia che ha colto l’ironia che anima, nelle primissime ore del mattino, quando ha appena aperto il negozio, il commerciante licatese.

Stavolta il fruttivendolo – attore ha ripreso la nostra rubrica #licatesi a casa…nel mondo, riportando uno dei titoli più recenti: “Claudio che lavora al porto di Genova: porto Licata nel cuore”.

Una ripetizione voluta, che è estrema sintesi del legame tra il luogo in cui Claudio lavora (Claudio Molluzzo opera nel porto di Genova) e la sua terra d’origine, con il mare ad accomunare tutto. Ireneo Moscato, evidentemente, ha colto ogni dettaglio e lo ha riportato sulla lavagna.

(Foto Nni Carusi Frutta FB)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*