Studenti pendolari, spese di viaggio non ancora rimborsate: la protesta di venti famiglie

Studenti alla maturità

Sono all’incirca 20 le famiglie di studenti pendolari di Licata che stanno attendendo, da parte del Comune, la liquidazione delle spese di viaggio sostenute negli ultimi anni.

Alcune famiglie attendono di ricevere il dovuto per quanto speso in un paio di anni, altri per tre anni.

“Francamente non comprendiamo – è il commento di Filippo Cavalari, papà di uno studente pendolare – perchè il Comune non abbia ancora provveduto a liquidarci il dovuto. Si tratta di somme, per i viaggi dei nostri figli verso scuole che si trovano in città diverse dalla nostra, che abbiamo anticipato. Eravamo sicuri che, una volta approvato il bilancio, avremmo ricevuto ciò che ci spetta, ma dal Comune ci dicono che ci sono problemi di liquidità e perciò dobbiamo ancora attendere per i rimborsi. Ma per quanto tempo ancora dovremo aspettare di ricevere ciò che ci spetta di diritto?”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*