Stop agli allagamenti alla Playa ed a Fondachello, sono iniziati i lavori di smaltimento delle acque

Playa allagata

Via libera ai lavori che dovrebbero, finalmente, “stoppare” gli allagamenti alla Playa ed a Fondachello.

Ieri sono stati consegnati, all’impresa aggiudicataria, i lavori sul sistema di allontanamento delle acque meteoriche, e di adeguamento delle condotte di smaltimento delle acque bianche in via Casella.

L’intervento sarà concluso entro i primi giorni del prossimo mese di novembre.

“Oggi – è il commento dell’assessore Giuseppe Ripellino, che interviene anche a nome del sindaco Pino Galanti – abbiamo registrato un altro importante passo verso il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di tutela del territorio dei contrada Fondachello – Plaia, con l’affidamento di questi lavori finanziati con i primi interventi urgenti di Protezione Civile a seguito degli eccezionali eventi meteorologici verificatisi il 19 novembre 2016 nel territorio del Comune di Licata. Seppure si tratti di opere conseguenti a situazioni antecedenti all’assunzione della guida della città ad opera del sindaco Galanti, va dato atto a questa amministrazione dell’impegno profuso, per l’accelerazione dei tempi per la definizione di tutte le procedure, la materiale realizzazione delle opere. Sarà nostra cura, seguire – conclude Ripellino – giorno dopo giorno l’esecuzione delle opere, per il rispetto dei tempi e il raggiungimento di questo importante obiettivo per la popolazione in generale e i residenti della zona in particolare”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*