Stati generali del turismo: nel week end i tavoli tematici d’area per programmare lo sviluppo

Sul fatto che sul turismo si gioca il futuro di Licata pensiamo che, ormai, ci siano pochi dubbi. Ne sono convinti gli Stati Generali del Turismo, iniziativa decollata due settimane fa, grazie a Cna, Confcommercio e Sib, e che è già arrivata alla fase due.

Sabato e domenica, presso l’hotel Villa Giuliana di Licata, si terrà il secondo incontro degli Stati Generali del Turismo, con otto tavoli tematici. “È possibile prenotarsi al tema che più interessa – scrivono gli organizzatori – attraverso la pagina Facebook VisitLicata. Ogni tema verrà discusso dai partecipanti suddivisi in tavoli di 10/12 persone ciascuno, per circa 2 ore. Ad ogni tavolo sarà presente un facilitatore che oltre a coordinare e orientare la discussione, avrà anche il compito di fare la sintesi dei risultati emersi”.

“I partecipanti ai tavoli – aggiungono gli Stati Generali del Turismo -avranno l’opportunità di discutere, formulare le proprie considerazioni e portare proposte effettive sul tema scelto e dare il proprio contributo a innovare il turismo in città. I risultati emersi nelle diverse discussioni partecipate, verranno poi presentati in un documento finale durante l’evento conclusivo che si svolgerà nelle prossime settimane. La piattaforma di discussione, sarà la fucina del processo di costruzione del Piano Strategico di Sviluppo del Turismo a Licata”.

Ecco i tavoli tematici ai quali è possibile partecipare: Centro storico e Patrimonio culturale, Europa, Educazione alla bellezza, Mare e Territorio, Turismo Religioso, Tradizioni e Cultura, Eventi. E’ possibile ancora prenotarsi per la partecipazione ai tavoli contattando gli organizzatori attraverso la pagina VisitLicata.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*