Stadi comunali e foresteria, il Licata Calcio ha presentato la richiesta di affidamento al Comune

La curva del "Dino Liotta"

Stamani, formalmente, il Licata Calcio ha presentato al Comune la richiesta di affidamento dello stadio “Dino Liotta”, dello stadio “Calogero Saporito” e di una foresteria (individuata nei locali di proprietà dell’ente di Piana Bugiades che fino a poco tempo fa ospitavano alcune classi del liceo “Linares”).

La vicenda, come è noto, va avanti da tempo, ma ora c’è stata la richiesta di affidamento formale per 15 anni.

“Di fatto – è il commento del vice presidente Danilo Scimonelli – l’intesa con il Comune, arrivata dopo numerosi confronti, c’è già. Ora c’è da definire la questione burocratica. Siamo convinti di essere vicini alla soluzione”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*