“Sport Tech”, gli studenti dello scientifico “Odierna” di Palma trionfano a Roma

L'Odierna a Sport Tech

Gli studenti del liceo scientifico “Giovambattista Odierna” di Palma di Montechiaro, scuola diretta dalla preside Annalia Todaro, sugli scudi all’Hackathon, la maratona di sport e tecnologia che ha avuto luogo nei giorni scorsi a Roma.

E nel confronto con studenti giunti da ogni parte d’Italia gli otto ragazzi palmesi hanno dimostrato quanto appreso, ottenendo il primo posto alla manifestazione.

“Non una semplice gita a Roma – scrive l’insegnante Carmelo Ferrara che ha guidato la delegazione palmese nella capitale – ma una vera e propria maratona mentale, che ha permesso ai nostri ragazzi di prendere coscienza dei propri punti di forza e dei propri limiti. Grazie a tutti i miei ragazzi, orgoglioso di voi per le forti emozioni che mi avete regalato e per la bellissima vittoria”.

Ecco gli otto studenti protagonisti dell’esperienza romana: Roberto Bongiorno, Milena Conti, Federica Lo Giudice, Angelo Mazza, Calogero Monachello, Erika Provenzani, Salvatore Vecchio e Rossana Vitale.

Stamani a scuola ha avuto luogo la consegna degli attestati di partecipazione all’Hackathon.

(Foto Carmelo Ferrara FB) 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*