Solidarietà, il Rotary Club dono placche pediatriche per defibrillatore alla Croce Rossa

Rotary e Croce Rossa

Il Rotary Club di Licata ha donato delle placche pediatriche per defibrillatore alla Croce Rossa di Licata e Palma di Montechiaro.

“La Croce Rossa locale, diretta da Ignazio Scaduto, era in possesso – si legge in una nota del Rotary Club presieduto da Tony Ragusa – esclusivamente delle placche per adulti, fatto limitante qualora si fosse presentata la necessità di soccorso a bambini. Il Rotary club inoltre prosegue la sua attività con un’altra donazione, prevista a breve, di cui potrà usufruire sia la Croce Rossa licatese che il poliambulatorio di Palma di Montechiaro. Si tratta di purificatori all’ozono, utili per l’attività di sanificazione e lotta al corona virus”.

“Intanto l’attività Rotary, in sinergia con l’Inner Wheel presieduta da Maria Antonietta Frumento, prosegue – si conclude il documento – anche sul fronte dell’Adis con 25 nuovi donatori di sangue. Come si ricorderà, lo scorso 21 novembre era stata effettuata una pre-donazione per selezionare tra i 29 soci del club chi potesse divenire donatore di sangue, dai risultati è emerso l’idoneità di 25 soci su 29, di cui sono stati già convocati i primi 15”.

1 Comment

  1. La solidarieta’fa’bene a tutti. Grazie a coloro che si impegnano per il sociale. Saranno ricompensati con gli interessi…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*