Sanità e solidarietà, due licatesi chiamati al vertice della Sosan nazionale del Lions Club

Sosan Lions Club

Due licatesi, Salvatore Trigona e Francesco Pira, sono stati chiamati a far parte della Soan Odv, l’organizzazione del Multidistretto 108 Lions Italia, che dal 2003, si occupa della sanità delle persone più disagiate.

“Salvatore Trigona, medico chirurgo, da tanti anni residente a Ravenna – si legge in una nota – e Francesco Pira, sociologo, professore di comunicazione e giornalismo all’Università di Messina, si sono ritrovati ai vertici della SO.SAN. ODV. Salvatore Trigona per il triennio 2020-23 guiderà la SO.SAN. E’ stato confermato presidente all’unanimità dal nuovo Consiglio Direttivo uscito lo  scorso 4 luglio dall’Assemblea dei soci. Al suo fianco per gestire le attività, due Vice Presidenti, Franco De Toffol e appunto Francesco Pira. Il Presidente Trigona ama molto la sua città d’origine dove cerca di tornare quando è possibile. Ha confessato di amare il mare e le granite licatesi. Francesco Pira, pur lavorando a Messina, cerca di rientrare a Licata quando può. Ma la cosa incredibile è che hanno scoperto per caso di essere della stessa città. Entrambi adesso lavoreranno in SO.SAN. fianco a fianco per costruire importanti progetti a livello nazionale e internazionale di solidarietà”.

“Fare solidarietà attiva a favore di chi ha bisogno La SO.SAN. – ha spiegato Trigona – non è facile né scontato. Tutti conosciamo i tanti e vari motivi che possono renderla difficile se non a volte impossibile. La SO.SAN. tramite i suoi soci ha saputo interpretare, in tutti questi anni di attività, le sue tante missione di solidarietà sia in Italia che all’estero, ma essendo essa divenuta sempre più complessa, è stato necessario realizzare un Consiglio Direttivo, con nuove figure professionali, da affiancare ai vecchi componenti di maggiore esperienza, per meglio svolgere gli scopi per cui è nata nel 2003”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*