Si ustiona con la stufa di casa, pensionata in gravi condizioni

La "camera calda" del Pronto Soccorso di Licata

Grave incidente domestico, ieri sera, in via Ammiraglio Millo. Intorno alle 19, secondo la ricostruzione degli inquirenti, una donna di 83 anni si è provocata, accidentalmente, delle ustioni mentre stava spegnendo la stufa a gas che teneva in casa per scaldarsi.

Pare che lo scialle che la pensionata aveva addosso sia finito sulla piastra andando a fuoco, e provocando delle gravi ustioni alla donna. I soccorsi sono scattati immediatamente. Sul posto sono arrivati gli operatori del 118 ed i vigili del fuoco del distaccamento cittadino. La pensionata è stata accompagnata in ospedale ed i medici del pronto soccorso hanno prestato le cure del caso. Le hanno riscontrato delle ustioni su varie parti del corpo e ne hanno disposto il trasferimento nel centro grandi ustioni dell’ospedale Cannizzaro di Catania.

Le condizioni della pensionata sono gravi. I vigili del fuoco, hanno operato nell’abitazione della donna per evitare che la stufa provocasse un incendio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*