Si allunga l’elenco dei docenti vulnerabili senza vaccino. Mariella Cantalupo attende dal 4 marzo

Mariella Cantalupo

Si allunga l’elenco dei docenti (sarebbero diverse decine) degli insegnanti che si trovano in una sorta di “limbo”.

Si tratta di soggetti vulnerabili, che risiedono tra Licata e Palma di Montechiaro, che non possono ricevere (secondo quanto stabilito dalla stessa Asp di Agrigento) il vaccino Astrazeneca, ma il Pfizer o Moderna da inoculargli non c’è.

Ieri vi abbiamo raccontato la storia di Annamaria Milano, oggi ci ha scritto un’altra docente che, praticamente, ha lo stesso problema.

Si chiama Mariella Cantalupo, risiede a Palma di Montechiaro, dove insegna Matematica e Fisica all’istituto di istruzione superiore “Giovambattista Odierna”.

“Ero stata messa in lista – dice la professoressa – dalla scuola per fare il vaccino, over-60, il 4 marzo, ma la somministrazione è stata disdetta per quei giorni perchè le dosi di vaccino erano terminate. Rifatta la prenotazione on-line per il giorno 11 marzo. Mi sono recata regolarmente all’ospedale di Licata dove sono stata dichiarata inidonea al vaccino Astrazeneca e sono stata inserita in una lista per ricevere il Pfizer”.

“Sono ancora qui – aggiunge la docente – che attendo di essere chiamata per la prima dose del vaccino. In ultimo il 24 marzo ho inoltrato con email un modulo di prenotazione, mi hanno appena risposto dopo 2 settimane. Ecco cosa, testualmente, leggo nella mail ricevuta alle 16.56 di oggi, 6 aprile: “Gentile signore/a si inoltra mail al centro vaccinale di riferimento per la pianificazione della vaccinazione anticovid. Il centro vaccinale di riferimento provvederà a contattarla per pianificare luogo e data di vaccinazione. Cordiali saluti”. Quanto tempo – conclude l’insegnante -dovrà  ancora passare?”.

Ad attendere, al pari di Mariella Cantalupo, il vaccino ed a trovarsi nelle sue stesse condizioni sarebbero, tra Licata e Palma di Montechiaro, diverse decine di docenti.  

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*