Sfida d’alta classifica oggi al “Liotta”, contro il Sant’Agata il Licata deve fare bottino pieno

Licata - Canicattì

C’è un solo modo per restare in testa alla classifica del girone A d’Eccellenza e tenere lontano il Sant’Agata: battere la formazione messinese che è terza in classifica. E’ questo che deve fare il Licata Calcio oggi al “Dino Liotta”.

La sfida avrà inizio alle 14.30 ed i gialloblù sono chiamati ad una prova d’orgoglio, per far dimenticare la brutta sconfitta di sabato scorso con la Parmonval. Il successo è fondamentale, considerato che la vice capolista Canicattì è ad appena un punto dal Licata ed il Sant’Agata ha quattro lunghezze in meno.

Di fatto nessun problema di formazione per il tecnico Giovanni Campanella che potrà disporre anche di Assenzio, il centrocampista con spiccate doti offensive ingaggiato nei giorni scorsi.

Manco a dirlo, serve un “Liotta” pieno per sostenere l’undici gialloblù. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*