Salvatore Bonelli, il ricordo di Vincenzo Scuderi: “Personalità carismatica, un esempio per tutti”

Vincenzo Scuderi

Vincenzo Scuderi, docente in pensione ed autore di numerosi libri, ci ha inviato un suo ricordo personale di Salvatore Bonelli, ex assessore comunale scomparso sabato scorso a 92 anni, che volentieri pubblichiamo.

Ecco il ricordo di Scuderi:

“Ricordo con grande affetto la nobile figura di Totò Bonelli, un amico, un altruista che volentieri si spendeva per gli altri, per la nostra città di Licata, rivestendo importanti ruoli sociali nell’amministrazione cittadina, con entusiasmo  con la sua coinvolgente verve, serietà e passione.

Una figura soprattutto per i giovani d’oggi, di grande esempio, carismatica, per quell’alto senso dell’onestà, della lealtà e della correttezza che metteva sempre in evidenza in ogni approccio umano, quando ciascuno di noi poteva avere l’onore e il piacere di avvicinarla.

Mi spiace non potere più vedere il nostro amico, magari incontrarlo per le vie della nostra città con suo incedere sempre ammirevolmente indaffarato.

Per Licata è una grande perdita la sua dipartita che, da oggi in poi, si sentirà più povera moralmente.

Da gioviale e cordiale, era sempre lui, per primo, a porgere il saluto accompagnato dal sorriso affabile, dal senso di grande garbo, che evidenziava unicamente la grandezza d’animo e di cuore.

Mancherà a tutti noi e voglio ricordare Totò, adesso, con un grande ideale abbraccio, sperando possa cogliere, gradire il calore personale e della città che ha sempre ricambiato il suo affetto, il suo legame, che rimarranno indelebili verso un uomo davvero indimenticabile”.

Le esequie funebri di Salvatore Bonelli si terranno alle 18.15 di oggi in chiesa Madre, a Licata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*