“Rotta del Gelsomino”, per la prima volta le barche a vela della regata sono arrivate a Licata

I diportisti della regata

Per la prima volta “La Route du Jasmin” (Rotta del Gelsomino in italiano), regata velica che attraversa tutti i paesi del mediterraneo, ha fatto tappa a Licata. Ben 28 imbarcazioni, partite nei giorni scorsi dalla Sardegna, sono arrivate ieri a Licata dove sosteranno fino a domenica. Le barche a vela sono state ormeggiate nel porto turistico “Marina di Cala del Sole” e oggi gli equipaggi, capitanati da Jo Minniti che da 26 anni organizza la regata, sono stati accolti nella Yacht Club da Luigi Geraci, titolare del porto, e da Maria Sitibondo. Ai diportisti sono state offerte granita e brioches e gli è stata raccomandata la cucina siciliana in generale e licatese in particolare.

“Giunta alla sua ventiseiesima edizione – scrive il porto turistico – La Route du Jasmin approda per la prima volta a Marina di Cala del Sole. Un’affascinante veleggiata a tappe nel Mediterraneo che raggruppa ogni anno più di 50 imbarcazioni. Da Tolone, il 1° agosto 2017, la flotta si è diretta verso L’Asinara, Carloforte e Villasimius; dopo un ultimo bagno nelle acque sarde, è stata affrontata la tappa più lunga (242 miglia), direzione Marina di Cala del Sole”.

Gli equipaggi delle imbarcazioni visiteranno la Valle dei Templi di Agrigento ed il centro storico di Licata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*