“Rivitalizzare San Calogero”, costituito il comitato di quartiere

Uno scorcio del quartiere San Calogero

Alcune decine di famiglie residenti hanno costituito il “Comitato San Calogero”, quartiere che si trova nella parte più alta e panoramica del centro storico di Licata. L’intenzione, secondo quanto annunciano i componenti il neonato organismo, è quella di “valorizzare e rivitalizzare il quartiere, proponendo iniziative e manifestazioni autonome, ovvero sostenendo l’attività di privati e associazioni che abbiano lo stesso intendimento”.

Il quartiere San Calogero, che si trova proprio sotto la chiesa di Pompei ed il castello aragonese di monte Sant’Angelo, ed accanto a San Paolo e Santa Maria, è uno de nuclei più antichi della città. Conserva, dunque, storia e tradizioni del territorio. 

“Il quartiere San Calogero – aggiungono i componenti il comitato – dopo decenni di abbandono e spopolamento, grazie ad iniziative spontanee di privati ed associazioni, ha oggi un’indubbia proiezione al recupero ed alla concretizzazione delle sue potenzialità. Le sue peculiarità culturali, urbanistiche e naturalistiche, sono tali da farne un centro di interesse elettivo per iniziative culturali e di promozione del territorio”.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*