Rifiuti alla foce del Salso portati dalla mareggiata, i diportisti del porto turistico ripuliscono l’area

Diportisti fiume Salso

“Quella umana è l’unica specie al mondo ad aver inquinato la Terra ed è l’unica che può ripulirla”.

E’ ispirandosi a questa considerazione di Dennis Weaver che i diportisti del porto turistico “Marina di Cala del Sole” di Licata hanno ripulito, stamani, la foce del Salso dai rifiuti (soprattutto plastica) che la piena del fiume di qualche giorno fa, e la mareggiata, hanno portato fino in riva al mare.

“Capitanati da Manuel e Pilar, i diportisti – scrive il porto tristico su Facebook – hanno improvvisato un clean up. Armati di pochi attrezzi, ma di tanta buona volontà, hanno portato via dalla spiaggetta frigo, cassettine di polistirolo, bombole di gas, autoclavi e tanti bidoncini di plastica”.

Dagli stranieri del porto turistico, dunque, arriva l’ennesimo esempio di senso civico alla comunità licatese.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*