Refezione scolastica, 5 consiglieri di opposizione scrivono al sindaco: “Perchè non è iniziata?”

L'asilo nido comunale

Cinque consiglieri comunali di opposizione sollecitano il Comune di Licata a far decollare il servizio di refezione scolastica.

Melania D’Orsi, Angelo Curella, Vincenzo Carità, Giovanni Spiteri ed Anna Triglia, hanno presentato un’interrogazione al sindaco Pino Galanti ed al presidente del consiglio comunale, Giuseppe Russotto, con la quale chiedono di “conoscere la data di inizio di tale fondamentale servizio per l’anno scolastico 2021/2022”.

“Altresì, si chiede di conoscere – aggiungono i consiglieri – se è stata effettuata la regolare disinfestazione delle scuole e delle analoghe aree esterne ad esse. Purtroppo la triste sensazione è che questa amministrazione viva lontana dalla realtà e dalle esigenze dei cittadini”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*