“Raid dell’Etna”, 80 auto d’epoca “invadono” Licata: rombo di motori, fascino e storia

Uno degli equipaggi in gara

Condividi

Uno dei due unici esemplari di un modello di Mclaren esistenti al mondo, una Mercedes “Ali di gabbiano”, numerosissime Porsche, Ferrari ed Alfa che hanno fatto la storia. Ben 80 auto d’epoca, nel pomeriggio di oggi, hanno “invaso” Licata, facendo tappa al porto turistico “Marina di Cala del Sole” dove si sono sfidate in un breve circuito sulla banchina.

In città è arrivato per la prima volta il “Raid dell’Etna”, manifestazione che ormai da 20 anni gira la Sicilia, accogliendo equipaggi che arrivano da ogni parte del mondo. Tre sono gli equipaggi siciliani in gara, poi le coppie arrivano da Stati Uniti, Colombia, Argentina, Inghilterra, Polonia ed altri paesi del mondo. 

La manifestazione, come era prevedibile, ha richiamato al porto turistico tanti licatesi, ma ha interessato anche i diportisti che trascorrono diversi mesi a “Marina di Cala del Sole”. Il rombo dei motori ed il fascino di auto senza tempo, alcune delle quali rarissimi, non poteva certo lasciare indifferente. E dagli equipaggi in gara è arrivato l’apprezzamento per la nostra città.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*