“Ragioni personali e professionali”, l’assessore ai Servizi Sociali, Laura Termini, si è dimessa

Laura Termini

Laura Termini, assessore ai Servizi Sociali, Solidarietà, Avvocatura Comunale, Politiche Giovanili e Randagismo, si è dimessa. Ha rassegnato il mandato stamattina, “per motivi di ordine familiare e professionale”, inviando una lettera al sindaco Pino Galanti.

“Con rammarico – è il commento del primo cittadino – prendo atto delle dimissioni dell’assessore Laura Termini che, già prima di presentarle per iscritto, me le aveva preannunciate e motivate. Nell’esprimere il mio dispiacere per questa sua decisione, desidero pubblicamente ringraziarla per l’impegno profuso durante la sua attività amministrativa, per la professionalità con cui ha affrontato e risolto anche numerosi problemi che da tempo gravavano alla collettività. Grazie dottoressa Termini per la sua preziosa e leale collaborazione”.

Sulle dimissioni dell’assessore Termini è intervenuto, con una nota, anche il deputato regionale all’Ars Carmelo Pullara per “ringraziarla e farle i complimenti per il lavoro fin qui svolto”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*