Il Lido Bellia è stato un ritrovo sicuro delle estati licatesi: 15 anni fa scompariva il fondatore

Nazareno Bellia

Quindici anni fa, il 28 luglio del 2005, scompariva Nazareno Bellia, uno dei fondatori dell’omonimo lido che, per decenni, ha rappresentato in estate un punto di riferimento sicuro per i licatesi, ma anche per molti altri che arrivavano dai paesi dell’hinterland, per il mare e non solo.

Il Lido Bellia, infatti, era anche sinonimo di eventi e di cultura.

A ricordare Nazareno Bellia, che era nato a Palermo il 20 luglio del 1940, è la figlia Mariella.

“Il mare, la storia – scrive – il Lido Bellia, di Calogero Bellia con i figli Nazareno e Piera, ha rappresentato tanto per la nostra comunità. Tutta Licata, e non solo, ha vissuto il Lido Bellia. Chi per lavoro, chi per passione”.

2 Comments

  1. Non so come incominciare x me era come una famiglia tutti i bagnanti mi presento sono Ciro il fratello del Carabiniere D’Angelo Pasquale il lido bellia pizzeria alla sera con il signor Gennaro il Napoletano come noi veramente bellissimo vorrei tornarci mi mancano i recapiti per chiamare il lido bellia io ci mano da 36 anni grazie a voi tutti del lido bellia

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*