Pullara: “Serve agli autobottisti e ai cittadini, si riattivi subito l’idrante di via Riesi”

Carmelo Pullara

“Il Comune di Licata, che gestisce l’idrante di via Riesi ad uso degli autobottisti, si ritrova ad essere moroso nei confronti del gestore della rete idrica”.

Lo scrive, in una nota, il deputato regionale licatese Carmelo Pullara.

“Agli idranti di via Riesi – scrive Pullara – abitualmente  attingono gli autobottisti per rifornire di acqua quelle utenze che sono prive di allacciamento alla rete idrica pubblica. Ebbene  l’idrante di Via Riesi è stato chiuso per morosità, senza, quindi, dare la possibilità agli autobottisti di potersi approvvigionare per poi fornire tutti quei cittadini che usufruiscano di  questo servizio. Il Comune di Licata , che provvisoriamente (da diversi anni ) gestisce l’idrante di via Riesi ad oggi si ritrova ad essere moroso. Questa situazione-sottolinea Pullara – finisce inevitabilmente con la disattivazione dell’utenza di via Riesi da parte del gestore idrico. Gli effetti oltre a ricadere sull’attività economica di questa categoria, ovviamente si ripercuotono anche su tutte quelle attività e anche abitazioni che si riforniscono tramite autobotte”.

2 Comments

  1. ancora l.estate deve cominciare e gia i turni si sono ridotti 2 volte a settimana cioe 4 ore a settimana e con queste super bollette che arrivano mi sa che siamo messi male speriamo che qualcuno prende provvedimento e poi vogliamo i turisti che vengono a Licata

  2. ancora l.estate deve cominciare e gia i turni si sono ridotti 2 volte a settimana cioe 4 ore a settimana e con queste super bollette che arrivano mi sa che siamo messi male speriamo che qualcuno prende provvedimento e poi vogliamo i turisti che vengono a Licata

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*