Pulizia delle caditoie, Antonio Pira: “Il finanziamento è stato ottenuto da Pullara”

Antonio Pira

“Pochi mesi dopo aver ricevuto la delega ai Lavori Pubblici da parte del sindaco, diedi disposizioni all’ufficio tecnico di predisporre un progetto per il ripristino della funzionalità idraulica delle caditoie presenti in città, al fine di risolvere o alleviare, in certe zone, il problema degli allagamenti dopo brevi piogge. Grazie all’intervento dell’onorevole Pullara, il quale  ha convocato un tavolo tecnico in assessorato Protezione Civile Regione Sicilia, si  è ottenuto  un finanziamento di oltre 250.000 euro per la disostruzione e ripristino delle caditoie di tutto il nostro territorio urbano”.

Lo scrive, in una nota, Antonio Pira, ex assessore del Comune di Licata.

“In brevissimo tempo, il geometra Napoli e il geometra Augusto hanno redatto – aggiunge Pira – un progetto di mappatura e intervento. Da qualche giorno in città sono iniziati i lavori. Purtroppo gli unici finanziamenti o progetti ottenuti e presentati risalgano alla prima amministrazione Galanti, da settembre ad oggi abbiamo solo assistito a un valzer di poltrone e gruppi consiliari, oltre  ad una schizofrenia amministrativa senza precedenti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*