Promuovere il turismo e la pesca, il Comune invita le imprese a partecipare a Travelexpo

Un motopesca

C’è la possibilità di promuovere Licata dal 5 al 7 aprile alla ventunesima edizione di Travelexpo – Borsa Globale dei Turismi, che si terrà a Terrasini dal 5 al 7 aprile prossimi, ed il Comune di Licata ha diffuso una nota per spiegare come si fa a partecipare.

“La manifestazione è riservata – scrive il Comune – a queste imprese che offrono prodotti turistici: imprese di pesca in mare dedite ad attività di diversificazione (pescaturismo, ittiturismo, educazione ambientale); Fishiers Local Action Group; imprese di pesca in acque interne dell’acquacoltura; imprese della trasformazione e commercializzazione dei prodotti ittici che attuano ospitalità in azienda; associazioni che promuovono prodotti turistici legali alla valorizzazione dell’ambiente marino, dei borghi marinari, dei fari, degli antichi opifici (tonnare, magazzini di salagione),delle tradizioni marinare; enti di promozione dell’ambiente naturale marino, delle acque interne o degli stagni costieri; associazioni di guide turistiche dei prodotti turistici”.

“L’avviso precisa – conclude il Comune – che potranno essere selezionati fino ad un massimo di 20 imprese. Le domande di partecipazione dovranno essere redatte su apposito modello allegato all’avviso, reperibile anche all’Albo Pretorio del Comune, presso l’Urp di piazza Matteotti, o presso l’Ufficio Europa dell’Ente sito in viale XXIV Maggio, o anche presso il Suap di Contrada Olivastro, e presentate al seguente indirizzo di posta elettronica: dipartimento.pesca@certmail.regione.sicilia.it, entro il termine sopra indicato”.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*